Testatina
Saccoletto Valandré Swing 500
€ 312,00
€ 266,00

Sacco a pelo in piuma d’anatra due stagioni, sufficientemente caldo per dormire in modo confortevole con temperature fin...

Da Sant' Agata a Nova Ponente


Abbandono e solitudine

Quanto e frequentata la famosa S. Elena così dimenticata si presenta la gotica chiesetta di S. Agata, costruita su di una rupe a picco sull’Ebenbach, immersa completamente nell’oscurità di una fitta foresta ma che non manca di suggestione. Il giro ameno e panoramico che ci conduce sulla soglia della Val d’Ega/Eggental può essere combinato con il precedente, visto la brevità del tragitto. L’edificio sacro, nonostante lo stato di abbandono in cui versa, deturpato dai vandali che hanno decapitato una bella scultura in arenaria collocata sul profilo del portale a sesto acuto, racchiude delle sorprese. Sempre sul portale notiamo un tralcio di vite che nasce dalla mano di una persona. Simbolo di appartenenza alla comunità cristiana, la vite è una raffigurazione ricorrente nell’iconografia pre-rinascimentale. Cirillo di Gerusalemme scrisse che “con il battesimo l’uomo diventa parte della vite santa; chi resta nella fede, crescerà come un tralcio che porta frutto”. Ma le sue origini sono ben più antiche. Già i Sumeri dipingevano una foglia di vite per significare la “vita” e per la religione Mandea, che sopravvive tuttora in certe parti dell’Iran, la vite è una similitudine del padre di ogni vita, l’albero cosmico. Gli stessi pittori buddisti circondano la figura di Budda di tralci di vite. Così la vita trova nuovo vigore sulle lesene del portale dimenticato, sconfiggendo la morte e l’abbandono.

Cartina Kompass 630

Itinerario: all’entrata del paese di Nova Ponente/Deutschnofen una tabella indicante “St. Agatha” ci aiuta a seguire la direzione giusta: prima per strada bianca fino al maso Oberkopfl. A sinistra per il bosco e quindi al rialzo boscoso.
Rientro: dal rialzo si scende a sinistra fino ad incontrare una strada bianca. Si svolta a destra ritornando al maso sopracitato e nuovamente al paese.
Tempi: due ore.


Testi e foto: Fiorenzo Degasperi

Home
Italiano
Deutsch
Scrivici
Impressum
Privacy
Casanova

Zaino porta bambino Thule Sapling

€ 269,90
€ 243,00

Frizione all'Arnica Unterweger

€ 7,30

Carrozzina multifunzionale XLC Mono2

€ 459,00