Testatina
Valigia porta ciclo Scicon AeroTech Evolution TSA
€ 899,00
€ 737,00

Valigia per il trasporto della bicicletta realizzata in resistente materiale ABS indeformabile, antiurto, inalterabile a...

Passo Campolongo - Rifugio Cherz - Rifugio Incisa - Rifugio Pralongia - Rifugio Pre Ciablun - Rifugio Arlara - Rifugio Incisa - Passo Campolongo


Cartina Kompass 59

Itinerario magnifico dal punto di vista paesaggistico soprattutto per lo spettacolo a 360° che si ammira da rifugio Pralongia. Considerando alcuni tratti particolarmente impegnativi, come quello da rifugio Incisa a rifugio Pralongia, il percorso viene valutato difficile.
Salendo da Corvara, poco prima di arrivare a passo Campolongo (1875 m), subito dopo il cartello che segna il confine tra il Veneto e il Trentino Alto Adige possiamo parcheggiare l'auto nell'ampio piazzale (sulla sx) dell'Hotel Laguscei. Iniziamo percorrendo la ripida stradina che sale tra arbusti e prati fino al rifugio Cherz (2 km circa) e proseguiamo per altri 4 km in discesa fino al rifugio Incisa. Ora ci attende un breve tratto (2 km di salita) molto impegnativo fino al rifugio Pralongia (rifugio-albergo al confine con il Bellunese aperto gran parte dell'anno). Lungo questa ripida salita tra i prati di Samsù si può ammirare uno splendido panorama a 360°, siamo avvolti da una natura dolce ed aspra allo stesso tempo: prati e boschi racchiusi in lontananza da alte ed aspre rocce.
Ripartiamo quindi verso nord prendendo il sentiero n. 23 tra i prati di Ruones; pedaliamo in dolce saliscendi (passando sotto una seggiovia vicino ad uno skilift) fino ad un bivio (km 9,5), (il sentiero di dx porta a Piz La Villa, nota località sciistica), giriamo a sx e raggiungiamo in breve il rifugio Pre Ciablun. Proseguiamo sempre lungo il sentiero n. 23; in fondo alla discesa giriamo a sx e in leggera salita, su asfalto, raggiungiamo la strada principale; giriamo a sx verso Passo Campolongo e alla prima curva, in prossimità dell'albergo Costes da l'Ega, lasciamo la strada asfaltata per girare a sx seguendo il sentiero n. 24 (indicazioni Capanna Nera). Dopo un chilometro circa lasciamo sulla sx il rifugio Capanna Nera, proseguiamo lungo la stradina che sale ripida in mezzo al bosco fino ad arrivare al rifugio Incisa (km 17,3). Giriamo a dx sul sentiero n. 3 che prosegue in dolce saliscendi in mezzo al bosco; questo tratto presenta alcuni tratti tecnici che richiedono destrezza e concentrazione. Ad un certo punto il sentiero lascia la stradina principale e scende sulla dx, noi invece proseguiamo diritti fino ad arrivare ad una stradina più grande (l'avevamo già percorsa all'andata), giriamo a dx e dopo un paio di tornanti arriviamo dove avevamo lasciato l'auto.

Località di partenza: Passo Campolongo, 1850 m
Lunghezza: 2 1,1 km
Dislivello: 559 m
Quota massima raggiunta: 2139 m, rifugio Pralongia
Tempo di percorrenza: 3 ore
Grado di difficoltà: difficile
Cartografia: Kompass n. 59 - 1:50000


Tratto da "Alto Adige in Mountain Bike" Volume I - Ediciclo Editore Srl

Home
Italiano
Deutsch
Scrivici
Impressum
Privacy
Casanova

Maglia smanicata a rete Staff Jersey unisex

€ 34,00

Maglia ciclismo "Ciclochiaccherando 02" quovadis.style (unisex)

€ 36,00

Carrozzina multifunzionale XLC Mono2

€ 459,00