Testatina
Giacca Janker Liebling Verena Deluxe (donna)
€ 379,90

La Verena Ŕ una giacca con fodera in cotone semplice e bella, disegnata per chi non vuole sentire la lana direttamente s...

LEONHARD o LIENHART VON BRIXEN


Negli archivi del duomo di Bressanone sono registrate, fra il 1460 ed il 1474, le somme pagate a Leonhard von Brixen per la sua attività di artista. La cosa fa ritenere che fra il predetto anno 1460 ed il 1472 sia stato chiamato ad affrescare il coro del duomo ed alcuni ambienti contigui. Purtroppo questi lavori sono andati perduti, mentre si conservano taluni dipinti eseguiti di quando in quando su richiesta di vari committenti. Della formazione artistica di Leonhard ci siamo occupati quando lo abbiamo incontrato impegnato nell'attività di scultore. Fra i lavori realizzati dal pittore ricordiamo: una "Pietà" del 1443, dipinta nel chiostro del duomo di Bressanone (settima arcata); gli affreschi del 1459 eseguiti nella chiesa di S.Giorgio a Tesido, nel Trentino; quelli realizzati due anni più tardi nel castel Bragher; una serie di tavole, con temi di carattere sacro, conservate in vari paesi europei (fra i quali Budapest e Vienna); varie pitture a fresco in collaborazione di aiuti, eseguite intorno alla metà del 1400 nella cappella romanica di San Silvestro sull'Alpe (San Candido/Innichen). Sull'arco trionfale di questa cappella troviamo: a destra i Santi Pietro e Paolo con due vescovi, a sinistra la "Madonna col bambino e quattro Santi" (Silvestro, Nicolò, Candido e Corbiniano). Sulla parte interna del medesimo arco, sono raffigurati due angeli che reggono un drappo col "Santo Volto". Dietro l'altare troviamo: Il l'Annunciazione", la "Natività", I'"Adorazione dei Mag" e la "Presentazione al Tempio". 1 simboli dei Padri della Chiesa sono dipinti sulla volta. Nelle strombature delle finestre, infine, sono raffigurate: la "Visitazione" e le Sante Caterina e Dorotea. Un altro ciclo di affreschi, eseguiti ancora con aiuti è stato trovato nel piccolo edificio di San Giovanni a Meluno (Mellaun) presso Bressanone. Purtroppo questi lavori sono stati ritoccati e completati nel 1873 da Heinrich Kluibenschedl. Al 1474 risale un affresco con l'Incoronazione di Maria eseguito sulla facciata sud della chiesa parrocchiale di San Giorgio a Varna /Vahrn. Nella chiesa di Laion/Lajen, alle spalle dell'altare laterale di sinistra è stato recentemente rinvenuto parte di un affresco eseguito dagli allievi di Leonhard dopo la metà del '400 e raffigurante un santo vescovo. Anche a Vipiteno/Sterzing, nella chiesa dell'Ospedale dello Spirito Santo sono stati trovati importanti affreschi fra i quali un notevole "Giudizio Universale".

Presso il Museo Civico di Bolzano sono conservate alcune tavole provenienti dalla chiesa di Velturno/Feldthurns, con I`Adorazione dei Magi" e l'"Annunciazione". Le idealità dello "stile gotico internazionale", che caratterizza l'arte di molti maestri europei, fra i quali Gentile da Fabriano (ca. 1370-1427), sono presenti soprattutto in quella "Adorazione dei Magi" dipinta da Leonhard fra il 1450 e il 1460, esposta presso l'Osterreichische Galerie di Vienna. Realizzata su tavola, faceva parte di una portella d'altare. Modulata in linee armoniose, colorate delicatamente con una grazia piena di poesia, la composizione ci rivela un maestro attento al più piccolo dettaglio, che persegue con l'acuta ingenuità di un miniaturista medievale.

Home
Italiano
Deutsch
Scrivici
Impressum
Privacy
Casanova

Ciabatte Baita (Uomo/Donna)

€ 54,95
€ 46,00

Portapane ovale in ceramica e legno - Continenta

€ 84,50
€ 72,00

Piumino Daunex 3 punti di calore Anallergico Softballs Medium

€ 120,00